Lezioni 4: Misurare l’impatto sociale complessivo

Per misurare l’impatto sociale di una strategia sostenibile di riduzione degli sprechi alimentari, abbiamo  a disposizione numerose opzioni. Alcune di esse sono citate di seguito:

  • Sondaggi e interviste: Possiamo condurre indagini e interviste con le persone interessate dalla strategia per misurare l’impatto sociale. Ad esempio, un sondaggio con le persone che hanno subito l’impatto della strategia e un’intervista con i leader della comunità e gli stakeholder che hanno  partecipato alla sua attuazione sarebbero molto utili.
  • Osservazioni e casi di studio: Per capire davvero come una strategia sostenibile per la riduzione dei rifiuti alimentari influisca sulla comunità, possiamo andare a visitare i luoghi in cui la strategia viene attuata. È anche possibile parlare con le persone e scoprire come si sentono in questo processo.  Possiamo anche pensare di studiare progetti o iniziative specifiche che fanno parte della strategia. In  questo modo potremo capire meglio in che modo la strategia sta facendo la differenza e cosa  possiamo fare per migliorarla ulteriormente.
  • Utilizzo di strumenti di valutazione dell’impatto: La prossima opzione per misurare l’impatto sociale di una strategia sostenibile è l’utilizzo di strumenti di valutazione dell’impatto, come il Social Return on Investment (SROI) o il Social Impact Assessment (SIA). Questi strumenti efficaci non solo forniscono un  approccio strutturato per misurare l’impatto sociale di un progetto o di un’iniziativa, ma aiutano anche  a quantificare i benefici e gli impatti di una strategia sostenibile per la riduzione degli sprechi  alimentari.